Vinci gli Imprevisti con le Liste!

Pensi che pianificare e preparare liste di cose da fare sia inutile, perché tanto poi basta un piccolo imprevisto per far saltare tutto?

Oggi voglio dimostrarti che, in effetti, è il contrario: un sistema di liste ben fatto può aiutarti non solo a sopravvivere agli imprevisti, ma a cogliere ogni occasione che ti offrono, in fondo al tunnel della confusione e del disorientamento che provocano inizialmente!

Certo, devono essere le liste giuste, e devono essere fatte bene!

1. Le liste delle piccole cose

Un primo esempio è la mia Lista del Mercoledì: è nata per sfruttare al meglio una giornata in cui ho sempre poco tempo a disposizione, mi è stata molto utile in varie occasioni in cui, a causa di qualche imprevisto, mi rendevo conto di non potermi permettere tempi lunghi di concentrazione, ma che magari avrei potuto sfruttare brevi intervalli di pace per fare cose semplici ma necessarie, e guadagnare tempo in altre giornate che a quel punto ne sarebbero state libere: te ne ho parlato qui.

Soprattutto in caso di imprevisti, ancorarsi alle piccole cose può aiutare a non perdere la bussola (immagine: Canva)

Un effetto molto importante di questa lista, nei momenti di confusione causati da un imprevisto, è che ti aiuterà a recuperare la calma, potrà essere come una piccola mappa per tornare alla normalità, a piccoli passi.

Di cosa si tratta? brevi telefonate o mail per sbrigare piccole incombenze, pagamenti da fare con l’e-banking, piccole cose da fare in casa tra una cosa e l’altra… se sono poche puoi tenerle tutte insieme, o puoi suddividerle in liste dedicate in base a cosa ti è più comodo.

2. Le liste di quando sei…

Hai presente quando torni a casa e pensi “Accidenti, già che ero in centro sarei potutə passare a ritirare quel documento dal notaio!”? Ecco, se quando ti viene in mente un’incombenza del genere la scrivi in una lista dedicata (ad esempio “Commissioni”, o “Cose da fare in centro”…), la prossima volta non te lo dimenticherai, e il tempo passato ad aspettare che l’ottico ti sistemi gli occhiali avrà un valore in più!

Partire dal Contesto è spesso la chiave per una buona organizzazione (immagine: Canva)

In ogni caso, se svilupperai questa abitudine, avrai sempre pronto un repertorio di attività da sbrigare quando ti avanza del tempo, che sia perché il dentista fa slittare il tuo appuntamento di mezz’ora o perché si accende una misteriosa spia della macchina e devi correre dal meccanico, e aspettare che capisca cosa è successo.

3. La lista MUST do

Più che una lista, è una piccola riflessione da fare ogni sera, quando stabilisci cosa farai domani: quale delle cose che vorresti portare a termine non può assolutamente essere rimandata? E’ bene individuarne almeno una, e poi non troppe altre, diciamo massimo 3, pensandole già in ordine di priorità.

Se domani avrai bisogno di cambiare tutto, saprai subito quale attività è la più importante da cercare di portare a termine, o da cui cominciare la riprogrammazione!

Cosa possiAmo fare insieme

Insieme possiamo costruire passo dopo passo il sistema di liste giusto per te, così, al prossimo imprevisto, potrai:

Individuare l’attività più importante, quella su cui concentrarti se è possibile o di cui è più importante gestire il ritardo

Capire con uno sguardo esattamente cosa devi spostare e come, perché sai cosa avresti fatto e quanto puoi rimandarlo

Riprogrammare, perché hai chiari gli impegni dei giorni successivi e sai più o meno quanto ti richiederà ogni task che devi ricollocare, sia in termini di tempo che di concentrazione

✅ Avere sottomano un elenco di cose da fare tra cui scegliere, se è il caso e in base alla situazione: piccole cose per usare al meglio il poco tempo (e la poca concentrazione) che l’imprevisto ti lascia, per arrivare a sera con la piacevole sensazione di aver comunque fatto ciò che potevi e non aver perso del tutto la bussola e la giornata.

Affrontare al meglio ogni giornata, con il sostegno dell’Organizzazione Giusta per te!

ParliAmone ! Risparmierai un bel po’ di tempo e fatica, e potrai finalmente dire #AmoilMioTempo!

Raffaella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *